Contenuto Principale
Papa’ e mamma neri, figlia bianca con occhi azzurri. PDF Stampa E-mail
Sabato 28 Luglio 2012 18:11

La nascita di una bella bambina, bionda con gli occhi azzurri, ha lasciato di stucco i genitori, entrambi nigeriani e neri come il carbone. Ben e Angela Ihegboro, trapiantati a Londra, hanno già due bambini, neri come loro, e si aspettavano lo stesso colore per l’ultima aggiunta alla famiglia. Ma la bimba è inaspettatamente nata biondo platino, con due occhioni azzurri come il cielo.

E’ stata subito scartata l’ipotesi che sia albina, visto che la piccolina presenta pigmentazione sia nel colore dei capelli sia in quello degli occhi. E allora come spiegare il miracolo?

Ben, 44 anni, che lavora per le ferrovie britanniche, ci scherza sopra ma poi assicura che la bimba è proprio sua. Lo stesso giura Angela, la mamma 35enne, e quindi i medici dell’ospedale Queen Mary di Londra si sono rivolti a esperti, come il professor Bryan Sykes, luminare di genetica umana all’università di Oxford, che ha definito la nascita della piccola «assolutamente straordinaria». Sykes ha commentato: «In casi in cui i genitori sono di razza mista, è possibile che un figlio nasca con il colore della pelle molto più chiaro del loro. Questo accade in popolazioni tradizionalmente miste, come gli afro-caraibici, ma nel caso della Nigeria è molto raro, tantopiù che ambedue i genitori dicono di non avere alcun avo misto, il che rende questa nascita davvero straordinaria».

Ben e Angela infatti sono sicuri di non aver mai sentito di alcun loro progenitore bianco. Ben spiega: «Mia mamma è una Igbo (uno dei maggiori gruppi etnici in Nigeria, ndr) ed è un po’ più chiara di me di pelle, ma non è certo bianca. Tutto il resto della famiglia è nerissimo. E poi, se anche ci fosse stato un antenato bianco, basterebbe per far uscire una bambina così?». La domanda per ora rimane senza chiara risposta e la devota mamma Angela preferisce pensare ad un «miracolo divino».

Il nome scelto per la bimba è stato quindi Nmachi, che nel dialetto Igbo significa ‘bellezza di Dio’. La coppia, che ha rilasciato un’intervista al Sun, ha raccontato della meraviglia generale quando è nata la piccola, 3 giorni fa, con un cesareo. Angela ha dichiarato: «Quando l’ho vista sono rimasta senza parole. Ho pensato: ma di chi è questa bambolina? E’ bellissima e l’adoro, non mi interessa di che colore sia. E’ la nostra bimba-miracolo». Gli altri due figli della coppia sono invece ancora molto confusi. La sorellina, Dumebi, ha appena 2 anni e quindi è meno sconvolta, ma il fratellino Chisom, di 4, continua a guardare Nmachi e a chiedere ai genitori come fa ad avere una sorellina bianca.

Fonte: quotidiano.net

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Ho perso 15 Kg con questa tisana...

Banner
Banner

Utenti online

 93 visitatori online

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Viaggi

Viaggi Viaggi Viaggi

Moda

Moda Moda Moda

Entertainment

Musica, Film, Spettacoli