Contenuto Principale

Papa’ e mamma neri, figlia bianca con occhi azzurri.

La nascita di una bella bambina, bionda con gli occhi azzurri, ha lasciato di stucco i genitori,...

Attrazione fatale Lui profuma di formaggio, lei di cipolla

Dopo una dura giornata di lavoro, le donne odorano di cipolla e di melograno e gli uomini di form...

In Cina esiste la professione di “pugnettista” o se preferite…”pipparola”

    Le signore che fanno il lavoro non sono infermieri o operatori sanitari sono ancora “punhet...

Francesi: è boom di riparazioni domestiche in cambio di sesso

Sono professori, imbianchini e artigiani che mettono in vendita il proprio corpo, con annunci tip...

La donna giusta.

Quante volte vi siete ritrovati a dire mentalmente “è un incontro del destino!”, “è il mio idea...

Donò il seme, ora deve pagare gli alimenti.

In Germania un uomo “fottuto” da una coppia lesbica: ha donato il suo sperma per venire incontro a...

Sposarsi senza mutande perché porta bene

Si sa, la superstizione gioca brutti scherzi, al punto che si può decidere di andare all’altare, d...

  • Papa’ e mamma neri, figlia bianca con occhi azzurri.

  • Attrazione fatale Lui profuma di formaggio, lei di cipolla

  • In Cina esiste la professione di “pugnettista” o se preferite…”pipparola”

  • Francesi: è boom di riparazioni domestiche in cambio di sesso

  • La donna giusta.

  • Donò il seme, ora deve pagare gli alimenti.

  • Sposarsi senza mutande perché porta bene

La violenza all'interno della coppia. Strategie di analisi e di contrasto. PDF Stampa E-mail

Le femministe non vogliono ammettere che nella maggior parte dei casi, forse nel 95% dei casi, la violenza è frutto di un corto-circuito relazionale fra due individui legati a una relazione malata, e non di un “colpevole”. Parliamo ovviamente di violenza di coppia, di casi di media o lunga durata (e non della violenza da strada), casi nei quali gli equilibri sono malati, e malati perché assestati su una ricorsività del conflitto come chiave di volta della relazione.

Storie in cui mariti picchiano e menano anche troppo ne conosciamo tutti: ma non è come è fin troppo facile scotomizzare, cioè lui “cattivissimo”, lei “santa”.

 
Abbronzatura: bella per il tuo uomo ma senza rischi per la pelle. PDF Stampa E-mail

Vogliamo una bella abbronzatura uniforme e luminosa, da sfoggiare con gli abiti estivi oppure durante tutto l’anno? Ma come

abbronzarsi e godere del sole senza perdere di vista la salute della pelle? Vediamo insieme alcuni consigli per ottenere una bella abbronzatura senza mettere a rischio la pelle.

La vera medicina estetica, sostengono spesso i medici, inizia dalla prevenzione: ecco qualche suggerimento per godere al massimo del sole e ottenere una splendida abbronzatura senza rischiare di rovinare la nostra pelle.

 
La terapia della risata PDF Stampa E-mail

Sai che ridere porta molti benefici alla salute di corpo e mente?
Quando ridi, il cervello produce e rilascia endorfine, sostanze chimiche note come neurotrasmettitori che hanno la capacità di ridurre lo stress, alleviare il dolore e migliorare l’umore.

Gli impulsi piacevoli che produce la risata arrivano alla corteccia cerebrale da dove sono inviati al sistema limbico e all’ippocampo che a loro volta risvegliano la produzione di endorfine, cioè i mediatori chimici responsabili dello stato di eccitamento. Questi mediatori agiscono direttamente sull’endotelio favorendone la dilatazione. In questo modo si attua una prevenzione dell’aterosclerosi e si riducono i rischi di infarto e ictus.

 
Ragazzi, attenzione alla truffa delle ragazze russe. Leggete! PDF Stampa E-mail

In redazione ci è giunta questa lettera

Ci tengo ad informarvi circa una truffa, magari conoscendone il meccanismo riuscirete ad evitarla.
La settimana scorsa sono andato a fare la spesa alla CONAD.

Terminati gli acquisti, quando sono andato al parcheggio per caricare la spesa nell’auto, sono stato avvicinato da 2 ragazze molto belle e appariscenti (probabilmente russe o dell’est) vestite succintamente, in minigonna e top molto scollato.

Una bionda ed una mora, veramente molto carine e provocanti. Le due truffatrici si avvicinano offrendo di lavare il parabrezza dell’auto e ovviamente lo fanno in modo sensuale e provocante, poggiando i seni sul vetro e cose simili.

Quando offrite loro una mancia rifiutano e chiedono invece, il favore essere accompagnate in un altro centro commerciale. Se accettate si siedono dietro e mentre guidate iniziano a giocare tra loro toccandosi e baciandosi dappertutto.

 
Divorzi, in Italia un morto ogni tre giorni. "Affido condiviso: urge la nuova legge" PDF Stampa E-mail

Introdurre nei tribunali gli studi scientifici di pediatrica e modificare la legge sull'affido condiviso per istituzionalizzare la parità di tempi tra genitori. Sono questi gli interventi più urgenti per calmierare il conflittuale mondo del diritto di famiglia in Italia. Per divorzi e separazioni nel nostro Paese ci sono un morto ogni tre giorni e tre feriti al giorno. A spiegarlo ad Affaritaliani.it è Raffaella Cossi, avvocato e presidente della sezione distrettuale di Milano di ANFI (Associazione Nazionale Familiaristi Italiani), nata lo scorso dicembre, in occasione di corso di formazione per avvoocati e assistenti sociali organizzato mercoledì 27 giugno a Milano a cui Affaritaliani.it ha partecipato.

 
Lui ha una busta paga di 1.000 euro, il Tribunale di Ascoli lo condanna ad un mantenimento di 1.100 PDF Stampa E-mail

E’ sempre più difficile comprendere quali siano i criteri adottati dai diversi Tribunali italiani per determinare la misura del mantenimento in caso di separazione. In mancanza di tabelle di legge risulta evidente che la decisione non potrà che essere presa caso per caso.

Accade sempre più spesso però di avere a che fare con situazioni limite come quella che ha coinvolto un padre separato che, pur avendo depositato la documentazione fiscale attestante un suo reddito mensile di circa 1.000 euro (questa la sua busta paga), si è visto condannare al pagamento di un assegno di mantenimento di 1.100 Euro mensili in favore della ex moglie (oltretutto titolare di reddito autonomo) e della figlia minorenne.

 
Figli cresciuti senza padre: statistiche choc! PDF Stampa E-mail

IGM (interessengemeinschaft geschiedener und getrennt lebender Männer – www.igm.ch) è un’organizzazione della Svizzera tedesca, che da anni si batte per i diritti di padri separati e divorziati. Recentemente una sua circolare spedita via e-mail spiegava i motivi per cui gli uomini non hanno interesse di sposarsi. Questo slogan è stato concepito in Ticino da un noto avvocato divorzista di Bellinzona quando in una intervista su Ticinosette disse: “XI comandamento: non commettere matrimonio“.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 4
Ricerca / Colonna destra

Ho perso 15 Kg con questa tisana...

Banner
Banner

Utenti online

 90 visitatori online

Potrebbe interessarti anche

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Viaggi

Viaggi Viaggi Viaggi

Moda

Moda Moda Moda

Entertainment

Musica, Film, Spettacoli