Contenuto Principale
Il sessismo PDF Stampa E-mail
Giovedì 12 Luglio 2012 00:00

Il sessismo è intenzionale. Nel senso che non capita per caso. Corrisponde ad un disegno preciso di un modello di società nella quale le donne – etero e lesbo, per parlare del nostro pezzo di mondo – sono dominanti.

Lo abbiamo verificato nella lunga osservazione del sessismo sul web. Non è casuale. C’è intenzionalità ricercata nel modo in cui vengono isolate o spente le voci maschili, nel modo in cui viene manipolata l’informazione, nel modo in cui vengono riempite di menzogne le voci di wikipedia, nel modo in cui si riempie il web di pagine dedicate agli uomini in cui l’unico punto di vista che conta è quello delle donne e non di donne qualsiasi ma di donne sessiste.

Il sessismo è un progetto di dominio di un sesso su un altro sesso o su tutti i generi che non sono femmine-etero-lesbo.

Immaginiamo sia la stessa cosa per il media televisivo o per le pubblicità o per ogni ambito di trasmissione di “cultura” e settori educativi.

Il sessismo è intenzionale ed è finalizzato alla costruzione di un modello di società nazista nella quale i corpi degli uomini sono soggetti a dominio.

In questo senso ci chiediamo: è sufficiente dare una interpretazione o offrire strumenti critici che aiutino la lettura delle notizie o delle immagini che vengono realizzate o scelte appositamente per ottenere un effetto che educhi alla discriminazione degli uomini? O non bisogna invece andare all’origine, ovvero al disegno che sta dietro quella scelta educativa o di divulgazione culturale?

Il sessismo è intenzionale e la nostra società è una società incivile nella quale ancora si permette che questo modello di dominio sia perpetrato.

Pensiamo che offrire strumenti di lettura di quello che viene pubblicato sia necessario ma pensiamo anche che bisogna cominciare a puntare il dito sulle responsabilità di chi perpetra sessismo sapendo di offendere e discriminare.

Vogliamo sapere perchè lo fa, in che modo, dove vuole arrivare. La propaganda razzista è sempre servita a dominare esseri umani che fanno parte di altre etnie. La propaganda sessista serve a dominare uomini, famiglie, bambini. Il fine è lo stesso. Si tratta di un crimine contro l’umanità che viene condotto nella più totale impunità e con la complicità di sistemi di potere che non sopravviverebbero se non sulla pelle degli uomini e dei bambini, sulla schiavitù degli uomini e dei bambini, sulla strage infinita delle uomini.

Il sessismo è intenzionale, costruisce le basi per realizzare il più grande crimine contro l’umanità che si possa mai immaginare e che unisce ogni etnia e nazione, religione o cultura. E’ il crimine contro uomini e bambini e chi lo compie deve essere cosciente che solo di un crimine si tratta.

fonte

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Ho perso 15 Kg con questa tisana...

Banner
Banner

Utenti online

 52 visitatori online

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Viaggi

Viaggi Viaggi Viaggi

Moda

Moda Moda Moda

Entertainment

Musica, Film, Spettacoli