Contenuto Principale
Cronaca
Cinesi fanno sesso in treno davanti ai passeggeri. Arrestati. PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Settembre 2013 20:01
TAIWAN - Sorpresi a fare sesso in un treno diretto a Taipei durante la notte. Una coppia è stata sorpresa e immortalata mentre si concedeva degli attimi di intimità in un luogo pubblico.
I due, raccontano i testimoni, non sembravano affatto preoccupati o imbarazzati dalla gente che avevano intorno e un ragazzo ha deciso di immortalare la scena diffondendo la foto che sta facendo il giro del mondo.

Ma non tutti si sono divertiti nell'assistere alla scena, alcuni passeggeri hanno avvertito le forze dell'ordine che hanno arrestato la coppia. Stando a quanto rilasciato dalla polizia pare che i due avessero lievi disturbi mentali.
 
Accoltella l'ex fidanzato: arrestata per tentato omicidio PDF Stampa E-mail
Lunedì 09 Settembre 2013 08:03

E' successo sabato a Livorno in zona piazza Cavour: in carcere una ragazza di 24 anni

Una violenta lite tra ex fidanzati, sabato 7 settembre pomeriggio, ha rischiato di finire in tragedia.

Protagonisti della vicenda sono due giovani di Livorno, V. R. di 33 anni e I. M. di 24, fino a qualche mese fa legati sentimentalmente.

 
Chicago, arrestata 396 volte in 35 anni La criminalità ha il volto di Shermain PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Giugno 2013 10:15

La donna finita in manette per furti, rapine, prostituzione. La sua vicenda fa emergere le falle nel sistema di giustizia della metropoli americana

Il record di Shermain Miles spicca anche a Chicago, la città più violenta degli Stati Uniti. Dal 1978 Miles è stata arrestata 396 volte con 83 nomi differenti. In 92 occasioni le manette sono scattate per furto, in 83 per disordini e in 59 per prostituzione, cinque le rapine. A fronte di un’attività criminosa praticamente ininterrotta, le condanne subite sono state però assai meno - 37 - e in più raramente sono state scontate. In molteplici occasioni infatti è stata condannata a detenzioni assai brevi e liberata prima ancora di completarle.

 
Rapisce e tortura la rivale in amore: arrestata una ventitreenne e la madre PDF Stampa E-mail
Mercoledì 04 Settembre 2013 14:51

Con l'aiuto della madre aveva sequestrato e ferito a Scampia una 19 enne rivale in amore per «punirla», ma è stata arrestata dalla polizia. N.C. , 45 anni, residente nel quartiere di San Pietro a Patierno, e R.G. , 23, che abita nella zona del Mercato, sono state arrestate dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, avvertiti dal padre della ragazza.

La 19enne è stata intercettata dalle due donne stamattina poco dopo le 8.30 in via del Plebiscito, alla periferia Nord della città, mentre si recava al lavoro. La prima donna l'avrebbe costretta a forza a salire su un'auto guidata dalla figlia, che cinque anni fa aveva scoperto che un ragazzo al quale era sentimentalmente legata aveva anche una relazione con la 19 enne. Quest'ultima, dopo aver appreso del comportamento del ragazzo, aveva troncato la relazione, ma per madre e figlia non era bastato.

 
Bambina di 3 anni subisce abusi dalla segretaria della materna PDF Stampa E-mail
Sabato 08 Giugno 2013 12:58

La donna, durante il riposino dei bambini, toglieva la parrucca che porta abitualmente e, fingendosi un uomo, molestava la piccola. I genitori sono riusciti a scoprire cosa accadeva ed è scattata la denuncia

 

La segretaria di una scuola materna di Milano, M.B. di 54 anni, è stata rinviata a giudizio con le accuse di violenza sessuale e percosse nei confronti di una piccola di soli tre anni. L'incubo per la bambina ha inizio nel luglio del 2011 quando, durante il 'centro estivo', su di lei si concentrarono le attenzioni della segretaria. La donna, che solitamente indossava una parrucca a causa delle cure che stava facendo contro un tumore, durante il consueto 'riposino' dei piccoli, si toglieva la parrucca e fingendosi un uomo prestava le sue particolari attenzioni nei confronti della bambina, accompagnate spesso da minacce e percosse.

A casa la piccola veniva spesso colta da crisi di pianto e da uno stato di inquietudine insospettendo i genitori che, pian piano, sono riusciti a farsi raccontare quanto accadeva. Il 2 agosto i genitori presentarono una dettagliata denuncia ai carabinieri che, dopo una lunga e articolata indagine, scoprirono quanto accadeva alla materna. La donna venne quindi iscritta nel registro degli indagati e ora è stata rinviata a giudizio.

 

http://milano.repubblica.it/cronaca/2013/06/08/news/bambina_di_tre_anni_violentata_dalla_segretaria_della_materna-60639942/

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3
Ricerca / Colonna destra

Ho perso 15 Kg con questa tisana...

Banner
Banner

Utenti online

 109 visitatori online

Potrebbe interessarti anche

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Viaggi

Viaggi Viaggi Viaggi

Moda

Moda Moda Moda

Entertainment

Musica, Film, Spettacoli